Viaggi

Vacanze di Natale… a Dubai

Avatar
Written by Elena Dubai

Quest’anno passerò le vacanze di Natale a Dubai. Sarà un Natale speciale per me. E’ il primo Natale da quando è mancato mio padre e sicuramente questo è l’anno in cui più che mai abbiamo bisogno di stare insieme; ed è per questo che fra pochi giorni tutta la mia famiglia arriva qui a Dubai.
Sotto lo stesso tetto ci saranno mia madre, mia sorella con i miei nipoti e mio cognato (il quale ha rinunciato alla sua amata montagna e lo sci) e mio fratello.

Finalmente potrò sfruttare questa grande casa per poter ospitare tutti, preparare un pranzo di Natale e una tavola imbandita per tutti. Avere i cugini che dormono insieme e si svegliano la mattina di Natale e scendono le scale per correre ad aprire i regali e poi andare in spiaggia, fare i tuffi e festeggiare insieme!

E così mi sono messa a fare qualche programma, qualche lista di cose da fare e vedere insieme e ho pensato di condividere con tutti quelli, e sono davvero tanti, che hanno in programma di venire a Dubai per le vacanze di Natale.

Prima di darvi alcune idee vorrei rispondere ad un paio di domande prima che vi mettiate a fare le valigie:

1. Che tempo fa a Dubai a Natale?
Le temperature oscillano tra 25 gradi ai 30. Le escursioni termiche d’inverno sono notevoli soprattutto se andate a fare un’escursione nel deserto.
L’acqua del mare è fresca. Mi ricordo che il primo anno che sono arrivata, 27 dicembre 2014, ci siamo tuffati in mare senza problemi. L’acqua è fresca tipo “Sardegna a luglio”.
Dopodiché ci siamo un po’ “dubaizzati” e come tutti quelli che vivono a Dubai fare il bagno a dicembre è diventato quasi assurdo!
Tutte le piscine di alberghi e condomini sono solitamente riscaldate d’inverno quindi se proprio non volete fare il bagno in mare potete stare tranquillamente in acqua in piscina.
Durante il giorno fa caldo.
Il mare si raffredda verso gennaio e febbraio ma vi assicuro che a Dicembre è ancora fattibile.

Il sole al mattino sorge intorno alle 7.00 del mattino e tramonta verso le 17.30.

2. Viaggiate con bambini piccoli? Ci sono gli omogeneizzati? Medicine?
Sì si trova di tutto. Omogeneizzati (Humana, Mellin), latte in polvere e pannolini, creme ecc.
Ci sono farmacie ad ogni angolo e hanno di tutto. Vi consiglio di portarvi la tachipirina in gocce per i piccoli o le supposte se le preferite. Le supposte qui è difficile trovarle.
C’è il Nurofen per bambini come quello italiano e la tachipirina si chiama Panadol.
Il mio consiglio è di fare un’assicurazione per il viaggio in caso doveste aver bisogno del medico.

4. In che zona è meglio alloggiare?
Questo dipende un po’ da che tipo di vacanza desiderate fare. Le zone con più alberghi e sulla spiaggia sono JBR (Jumeirah Beach Residences), una zona molto carina con ristoranti, spiaggia, cinema, negozi ma anche un po’ trafficata soprattutto in periodi di festa e nel weekend, Marina che è vicino a JBR ed è zona con numerosi negozi e ristoranti.
Ricordatevi che, a parte eccezioni, gli alcolici si possono bere solo dentro agli alberghi o nei ristoranti legati agli alberghi. Quindi in JBR troverete dei bellissimi ristoranti, ma sappiate che non servono alcolici.
Sulla Palma ci sono alberghi e resort molto belli. Potete stare in totale relax e godervi il mare!
Downtown DIFC sono le zone centrali vicino al Dubai Mall e al Burj Khalifa. Zone davvero belle ed eleganti dove potete trovare anche degli appartamenti. Da lì ci si muove comodamente con taxi (che non sono particolarmente cari) o con metropolitana.
Vicino ci sono zone come The Walk e Boxpark con molte attrazioni, negozi e ristoranti e la spiaggia che vi consiglio è Kite Beach.

A parte gli alberghi potete anche provare a trovare qualcosa in affitto con Airbnb.

5. Noleggio una macchina?
Dipende da dove starete e cosa avrete voglia di fare. La metropolitana è molto comoda e di taxi ce ne sono tantissimi, costano poco e li trovate facilmente. Se potete usare il telefono vi consiglio di scaricarvi l’APP Careem che è l’UBER di Dubai. Le macchine sono sempre impeccabili e potete impostare sia la vostra carta di credito italiana sia pagare in contanti. Io lo preferisco ai taxi!
Noleggiare la macchina all’aereoporto costa un po’ di più che in città ma è ovviamente più comodo. Guidare a Dubai può essere un po’ frustrante e a seconda di dove state potete incontrare più o meno traffico. Valutate voi.

Ma passiamo a quello che potete fare durante le vostre fantastiche vacanze di Natale a Dubai.
Non vi elencherò tutte le attrazioni perché quelle le trovate in qualsiasi sito o guida e poi le conoscete probabilmente meglio di me. Quello che vorrei fare è darvi delle idee di cose da vedere o di posti da visitare che solitamente consiglio a chi viene qui e che magari non conoscete.
Ovviamente Dubai, sole, mare vuol dire relax e mi immagino che se avete scelto questa città è anche perché volevate regalarvi una settimana di pace lontana dalla frenesia della città quindi spero riusciate a godervi questo clima fantastico e se volete visitare la città avrete l’imbarazzo della scelta.

Per le famiglie con bambini: beh c’è di tutto. Dai parchi acquatici ai parchi divertimento che stanno fiorendo senza sosta! Hanno recentemente aperto Legoland e IMG Worlds of adventures.

Legoland, Kidzania e l’acquario al Dubai Mall saranno probabilmente le nostre tappe con i bambini.
Vi consiglio anche di fare un giro al nuovissimo Dubai City Walk dove quest’estate hanno aperto il Garden, un giardino tropicale verticale veloce da visitare.
Una volta usciti da lì ci potete trovare ristoranti e negozi interessanti come la Boutique del Cioccolato e se poi avete una voglia pazzesca di gelato italiano… beh girate l’angolo e al BoxPark trovate Grom!

Se avete in programma una gita, vi consiglio indubbiamente il Safari nel Deserto. Recentemente  Mimma è venuta a Dubai e siamo andate con le nostre famiglie al Sundowner Safari con Arabian Adventures. E’ stata un’esperienza bellissima. L’organizzazione impeccabile (Emirates) e se visitate il sito vi renderete conto di quante cose organizzano e potrete trovare il pacchetto giusto per voi. Ci sono molte altre compagnie e spesso negli alberghi offrono questi pacchetti. Questa è stata la mia prima e unica esperienza e ne sono stata contenta.
Abbiamo fatto il Dune , ci siamo fermati nel deserto a vedere il tramonto e abbiamo finito la serata con cena tipica dentro a delle tende arabe con spettacolo, henna tattoo, dune surfing, giro sul cammello.

Altre avventure che mi piacerebbe provare, ma onestamente non so quante saranno possibili anche economicamente sono: vedere l’alba del deserto dalla mongolfiera, noleggiare una dune buggy a guidare all’impazzata, noleggiare uno yacht e cenare con la vista dello skyline di Dubai.
Purtroppo sono tutte attività piuttosto costose e quindi vedremo cosa fare!

Per i più spericolati poi c’è Skydive Dubai ma lo lascio provare a voi eh… Poi mi dite 😀

Se volete cenare in tenda araba in mezzo (più o meno) al deserto senza fare il safari potete andare al ristorante —- al resort Bab Al Shams che si trova a mezz’oretta dal centro di Dubai. E’ un bel resort con una terrazza per l’aperitivo sul deserto davvero suggestivo. Non perdetevela al tramonto!

Il tramonto non lo potete perdere neanche dalla spiaggia ovviamente.
La mia spiaggia preferita è Kite Beach dove trovate diversi locali e attività: Salt dove mangiare hamburgerini gustosi, Pizza Amore per una buonissima pizza italiana e tanti altri.
Kite Beach è un posto dove sì fa (ovviamente) Kite Surf e molte altre attività. C’è uno skatepark per i bambini, materassi per saltare, beach volley.
E poi…da una parte la vista sul Burj Al Arab (la vela) e dall’altra sul Burj Khalifa.

Lo sapevate che al tramonto il Burj Khalifa si dipinge di oro? 😀 Una dritta: se volete salire sul Burj Khalifa date prima un’occhiata su Groupon. Di solito ogni mese c’è l’offerta a metà prezzo. Con lo sconto ve lo consiglio, senza sconto…onestamente penso che spendere quasi 100 euro per salire non ne valga la pena. E’ molto più impressionante mettersi sotto e ammirare la sua altezza col naso all’insù. Ma questo è il mio parere.

A Natale ci sono fuochi d’artificio sul mare quasi ogni sera visibili da JBR, molte manifestazioni, mercatini sulla spiaggia, concerti e da quest’anno è aperta l’Opera House.
Oltre a Dubai potete anche visitare la vicina Abu Dhabi ma anche Sharjah che ha un quartiere artistico molto bello.
Per tutti gli eventi consultate questi siti:
Visit Dubai
– Time Out Dubai
– What’s On.

Da fare c’è tanto, ma soprattutto venite a godervi questa meravigliosa temperatura, il mare e il deserto…

Buone vacanze di Natale a Dubai!

 

Loading...

Author

Avatar

Elena Dubai

Elena, piemontese di nascita, milanese di origine ed expat da più di 10 anni. Ho vissuto in Germania, Ecuador e poi in USA a New York, Las Vegas e San Francisco e dal dicembre 2014 sono a Dubai negli Emirati Arabi.
Sono mamma di Tommaso e Giulia e moglie di un ingegnere che mi ha trascinato in questa vita in giro per il mondo.
Dal 2012 lavoro come Grafica per Eventi e Feste nel mio shop WorldWideParty Design

Dicci cosa ne pensi!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

/* ]]> */