Let's read

Lets’ read: Fonetica inglese, gli strumenti per apprenderla

fonetica inglese
Read me a book
Written by Read me a book

L’apprendimento dei suoni fonetici è uno degli aspetti su cui puntano di più l’attenzione nei primi anni di scuola qui in Inghilterra, per far sì che i bambini imparino a riconoscere i diversi suoni ed apprendano a leggere correttamente.

Per poter aiutare i nostri piccoli in questo percorso fonetico e nella fase di apprendimento della lettura in inglese ci sono una serie di strumenti utili che possono essere d’aiuto ai genitori.

Per capire meglio l’importanza della fonetica nella lingua inglese vi invito a leggere un articolo esaustivo sull’argomento, che trovate qui e poi proseguire con il post e con i consigli pratici.

 

SERIE DI LIBRI PER BAMBINI
Una delle serie più famose e più utilizzata anche nelle scuole è quella di Biff, Chip e Kipper, della casa editrice Oxford Reading Tree.
I personaggi sono sempre gli stessi e vivono avventure di vita quotidiana nelle quali spesso il bambino stesso si può rispecchiare.
E’ una serie divisa per livelli, con colori che indicano il grado di difficoltà: i primi livelli hanno tante figure e poche parole, frasi brevi per poi aumentare di lunghezza e difficoltà. Potete scoprire di più di questi libri in inglese per bambini adatti alle prime letture qui.

01
ACTIVITY BOOKS
Un’altra tipologia di libri utilissima per rinforzare la fonetica sono i cosiddetti “phonics activity book” che sono fondamentalmente dei quaderni di giochi che integrano lettura con esercizi fonetici, anche in questo caso divisi per livello. Qui trovate una di queste serie che ho usato con la mia bambina l’anno scorso.

02

WORDBOX
Se siete una mamma paziente e amante di carta, penna e forbici, potete sbizzarrirvi creando delle piccole tessere con le parole difficili che i bambini faticano a memorizzare e che magari non seguono una vera e propria regola fonetica.
Queste piccole carte possono essere raccolte in una scatolina e utilizzate per giocare, per creare frasi, per ricomporre pezzi di una storia, basta usare un pò di fantasia e stimolare il bambino.
Mirella aveva parlato di come la maestra di suo figlio in Irlanda utilizzi al famosa “wordbox”, trovate il post qui.


GIOCHI ONLINE
Se invece libri, carta e penna non fanno per voi e preferite utilizzare la tecnologia con i vostri figli, allora vi consiglio di dare un’occhiata ad uno dei post più letti di ReadMeABook nel quale segnaliamo tre siti di giochi online utilissimi per la fonetica inglese.
Il post lo trovate qui.
Iniziare fin da piccoli e utilizzare gli strumenti giusti è la strada giusta verso il bilinguismo.

Fabiana, MammaFarAndAway.

loading...

Author

Read me a book

Read me a book

Questa nuova rubrica nasce in collaborazione con il Read me a book blog. Le tre autrici sono mamme italiane che vivono in paesi anglofoni e si preoccupano di trovare ottimi libri per aiutare i loro bambini ad affrontare una lingua nuova. Per Amiche di Fuso si alterneranno per presentarci ogni mese un libro in inglese per i bambini di diverse fasce d'età, descrivendone i particolari e inserendo fotografie: una perfetta guida all'acquisto per i nostri bambini bilingue!

Dicci cosa ne pensi!

/* ]]> */