Discovering

I colori dell’autunno a Sydney

Claudia Australia
Written by Claudia Australia

Mentre in Italia sta finalmente arrivando la primavera e i preparativi per le vacanze estive fervono, qui nell’emisfero sud da un paio di mesi siamo ormai alle prese con l’autunno e l’inverno è tristemente alle porte. Per fortuna aprile ci ha regalato giornate ancora decisamente estive e la stagione della spiaggia e del mare si è prolungata più a lungo del solito. E questo vuol dire che gli splendidi colori autunnali ci terranno compagnia ancora per maggio e speriamo giugno.

Nonostante la flora nativa australiana non subisca il cambio di stagione come gli alberi europei a cui siamo abituati in Italia – che a ogni autunno ci regalano un’esplosione di giallo, arancio e rosso – anche qui si possono trovare alcuni angoli in cui ritrovare quella palette di colore che rende questa stagione così pittoresca. Non è sempre semplice, bisogna sapere dove andare per trovare questa gamma di colori, ma credetemi che esistono! E allora venite con me per scoprire dove trovare la magia dei colori dell’autunno a Sydney, nel suo centro, periferia e dintorni!

In centro

Royal Botanic Gardens

Il più vecchio giardino botanico in Australia, nonché il più popolare di Sydney, il Royal Botanic Garden ha compiuto 200 anni nel 2016 ma è ancora in forma smagliante! Tra gli esemplari più vecchi del parco ci sono gli eucalipti rossi, le querce di palude, i cedri rossi e i giganti lauri, che da due secoli fanno capolino nelle foto di turisti e locali in egual modo. Vi troverete a passeggiare nei viali del parco su un tappeto di foglie gialle, arancioni e rosse, e vi sembrerà di essere ovunque tranne che in Australia. Nei pressi di Bennelong Point troverete poi le zampe di canguro (Anigozanthos), le paper daisies (un tipo particolare di margherita) e le lilia gymea che sono particolarmente spettacolari in autunno.

Centennial Parklands

Centennial Park è uno dei parchi cittadini più amati dai Sydneysiders, con i suoi laghetti, le moltissime aree per picnic e BBQ e le migliaia di pipistrelli che lo popolano. Il parco dà il meglio di sé in questo periodo, quando i suoi colori autunnali lo accendono di mille sfumature di giallo, rosso e oro. In particolare, la zona a sud del Duck Pond presenta uno spettacolo di colori davvero magnifico in autunno! Se cercate un posto dove far saltare i vostri pargoli nelle foglie secche come facevate voi da bambini, questo è il posto migliore per farlo.

i colori dell'autunno a sydney

In periferia

Auburn Botanic Gardens

Vi avevo già parlato di questo splendido giardino botanico nascosto in un sobborgo di Sydney, che è conosciuto in zona perlopiù per il suo festival dei ciliegi in fiore in primavera. Nonostante sia questo davvero uno spettacolo da non perdere (nonostante attragga una folla davvero grande), il giardino è altrettanto famoso per il suo festival d’autunno, che si tiene a fine maggio. In questa occasione si celebra il cambio di stagione – e di colori –  che caratterizzano soprattutto la parte giapponese del giardino in questi mesi. L’incredibile azzurro del laghetto contrasta profondamente con il rosso e il verde degli alberi e le occasioni per fare magnifiche foto si sprecano. Assolutamente da non perdere in qualsiasi stagione, ma in autunno è particolarmente bello!

Camellia Garden

Situato a sud, nel quartiere di Caringbah, questo splendido giardino non solo gode di una spettacolare vista su la Yowie Bay, ma in autunno regala il magnifico spettacolo delle camelie in fiore. Da 50 anni ormai questo giardino di periferia incanta ed intrattiene i locali con oltre 400 specie di camelie, in aggiunta a piante native e rare piante ornamentali. E se volete una pausa, la bellissima Camellia gardens Teahouse offre la possibilità di degustare tè, colazione o pranzo in questo ambiente unico.

Fuori città 

Nan Tien Temple

Alla periferia di Wollongong, un paio d’ore a sud di Sydney, si trova un’inconsueta attrazione: il Nan Tien Temple, il più grande tempio buddista dell’emisfero sud. L’architettura impressionante di questo tempio, con la sua pagoda a 6 piani e il suo splendido tempio principale, lo hanno reso una vera e propria attrazione turistica. Interessante e bellissimo in qualsiasi stagione, nel cuore dell’autunno potrete viverlo in un’atmosfera davvero particolare. A colpo d’occhio, quello che vi colpirà sono i mille colori dei suoi alberi tinti di giallo e rosso e se salite ai piedi della pagoda e guardate in giù verso il parcheggio, oltre il braciere, ecco che una fila di alberi dai vestiti autunnali guiderà il vostro sguardo fino al grande Buddha.

Blue Mountains 

Le Blue Mountains prendono il loro nome dalla prevalenza di eucalipti, che emanano goccioline di olio dai riflessi blu. Nonostante non siano montagne tremendamente alte (d’altronde sono montagne vecchissime) e molto raramente vedono uno spruzzo di neve, le Blue Mountains sono però il luogo migliore dove scovare i mille colori dell’autunno! I vari villaggi che costellano le Blue Mountains infatti sono un susseguirsi di aceri, e altri alberi europei, che in questi mesi si tingono di rosso e giallo e cospargono i marciapiedi con le loro foglie secche. Preparatevi a fare a gara con turisti e locali per trovare il luogo migliore per i vostri scatti fotografici, ma fidatevi: ne vale la pena, perché i colori autunnali delle Blue Mountains sono semplicemente meravigliosi! I luoghi migliori a mio avviso dove ammirare i colori dell’autunno sono i villaggi di Wentworths Falls, Leura, Blackheath, e ovviamente il Blue Mountains Botanic Garden.

Non vi nascondo che l’autunno a Sydney non sia la mia stagione preferita, né quella più popolare tra i turisti. Le giornate si accorciano e l’inevitabile arrivo dell’inverno rende tutto un po’ più triste. Ma le temperature sono ancora calde e miti anche a autunno inoltrato, e maggio regala uno dei festival in assoluto più popolari della città: il Vivid Festival! Se ci aggiungiamo poi che i tanti parchi del centro città e della periferia, così come le zone rurali intorno a Sydney, in questo periodo subiscono una vera e propria esplosione di colore, allora ecco che l’autunno torna a esercitare il suo fascino anche su di me!

Claudia, Australia

Loading...

Author

Claudia Australia

Claudia Australia

Viaggiatrice da sempre, ho studiato e vissuto negli Stati Uniti e Francia, prima di raggiungere definitivamente il mio bell’avvocato in Australia. Dal 2011 chiamo casa questo strambo ma spettacolare paese a testa in giù, e casa lo è diventata ancora di più da quando sono diventata cittadina australiana! Sono all’ultimo anno di un Dottorato di Ricerca, e a breve dovrò seriamente pensare a cosa fare “da grande”. Ma per il momento mi godo la mia vita quaggiù, alla scoperta di paesaggi mozzafiato e una cultura veramente unica, di cui racconto nel mio blog personale Diario dal Mondo

Dicci cosa ne pensi!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

/* ]]> */