Food

Il detox di settembre!

Written by Elena Dubai

Rientrati dalle Vacanze? Ripreso il solito tran tran?

Dopo ben due mesi in Italia tra lavoro, bambini, spostamenti… io solitamente torno a settembre con un gran bisogno di equilibrio, organizzazione e anche disintossicazione.

Con i bambini a scuola e le giornate scandite dalle attività e dagli impegni, la programmazione è necessaria e devo ammettere mi da un certo sollievo dopo due mesi di anarchia ripoter riprendere certi ritmi.

La prima cosa che faccio è un detox leggero per potermi preparare anche all’autunno e rinforzare le difese immunitarie. Da più di un anno mi occupo di aromaterapia e ad insegnare come usare gli oli in diversi modi per supportare tutto l’organismo, vivere in modo salutare e senza prodotti chimici.

Perchè gli oli essenziali?

L’olio essenziale è la parte più potente e pregiata della pianta ed è costituita da liquidi insolubili che vengono trovati nei fiori, nelle foglie, nelle radici, nelle resine ecc. Alcune persone riferiscono agli oli come “l’energia vitale della natura” perché in effetti contengono costituenti unici che portano con sé una miriade di benefici.

Ciò che mi ha da subito appassionato è la versatilità dell’olio essenziale. Infatti esso può avere molteplici usi grazie alle sue diverse proprietà farmacologiche e terapeutiche. Questo è dovuto al fatto che un olio essenziale può essere composto da più di centocinquanta sostanze chimiche diverse, che lavorano in sinergia tra loro, per produrre vari effetti sul corpo.

Non sono pozioni magiche ma sono componenti chimiche ben definite in grado di interagire con il nostro corpo in molteplici modi e sono proprio le caratteristiche del chemotipo di ogni olio che determinano il loro utilizzo. E per una “down to earth” come me, è stato fondamentale per cominciare a studiare.

Perchè vi parlo degli oli essenziali? Perchè hanno contribuito ad indirizzare i miei studi anche sulla nutrizione, hanno cambiato parecchio la mia quotidianità e perchè ho imparato a crearmi prodotti in casa totalmente naturali.
E detox vuol dire anche purificarsi in modo naturale.

Non voglio tediarvi con troppi dettagli su questo argomento ma anzi voglio subito passare col darvi alcune ricette fai-da-te per iniziare questo Settembre alla grande. E se la cosa vi stuzzica, continuerò a condividere ricette e trucchetti.

Il Detox di Settembre in 5 step

1. Mangiate in modo più naturale e salutare possibile

Cercate di eliminare tutti i cibi elaborati e abbassate il vostro apporto quotidiano di zuccheri raffinati. Naturalmente se potete preferite frutta e verdura di stagione, carni bianche cotte senza grassi, proteine vegetali e frutta secca. Diciamocelo, sappiamo tutti come è fatta una dieta salutare. Cercate per questo mese di seguirla e di pasticciare di meno! 

Potete usare l’olio essenziale di Menta Piperita per aiutare la digestione e per darvi energia e ridurre l’appetito. L’olio essenziale Peppermint Vitality può venir ingerito e usato per esempio nell’acqua che bevete!

2. Bevete (molta più) Acqua

Questa dovrebbe essere la regola aurea per l’estate ma anche per tutto il resto dell’anno! Io sono pessima in questo con l’aggravante che vivo nel deserto con molto, troppo caldo.

Una persona dovrebbe bere in media circa 3 litri di acqua al giorno. Per rendere la mia acqua più attraente io mi preparo le acque con infusi. Molto semplici e veloci. Uso oli essenziali soprattutto e spezie, frutta e verdura.
Come oli essenziali io amo tutti quelli agrumati. I miei preferiti: l’olio essenziale Lime Vitality, Peppermint Vitality (menta piperita) , Cinnamon Bark Vitality (cannella), Orange Vitality, Grapefruit Vitality (pompelmo), Limone e Fennel Vitality (finocchio).

  • Acqua Detox Cetriolo e Basilico
    Ingredienti: 2,5 lt di acqua, mezzo cetriolo, 10 gocce di Olio Essenziale al Lime Vitality (oppure il succo di 2 lime), 1 mazzetto di basilico fresco.
    Lavare tutti gli ingredienti affettare cetriolo e sfogliare il basilico. Mettere tutti gli ingredienti in una caraffa di acqua e lasciare in infusione 2 ore.
  • Acqua Detox Pesca e Rosmarino
    Ingredienti: 2 lt di acqua, 4 pesche o nettarine ben mature, 2 rametti di rosmarino fresco, 7  gocce di olio essenziale al Mandarino o arancio Vitality (opzionale).
    Lavare bene tutti gli ingredienti, affettare la pesca e mettere tutto nella caraffa. Mettere in fresco e lasciare in infusione per almeno 2 ore.
  • Acqua Detox Pompelmo e Menta
    Ingredienti: 2 lt di acqua, 10 gocce di Olio Essenziali al Pompelmo Vitality, un mazzetto di foglioline di menta.
    Lavare bene tutti gli ingredienti e mettere tutto nella caraffa. Conservare al fresco e lasciare in infusione per almeno 2 ore.L’olio essenziale al Pompelmo è ottimo per aiutare con la fame, aiuta il metabolismo e la lipolisi del grasso addominale.

3. Dormite

Ok lo so, lo so è più facile a dirsi che a farsi…. ma la verità è che dormire poco fa ingrassare. E non lo dico io, ma è stato scientificamente provato.

A volte non dipende da noi, lo capisco ma ho delle ricettine per voi da mettere nel diffusore.

Sono mix che vanno bene per tutta la famiglia (e soprattutto i più piccoli). Questi mix di oli li potete massaggiare sotto la pianta del piede insieme ad un olio vettore (olio di cocco, di mandorla, jojoba .. qualsiasi olio naturale abbiate a casa). Sotto i piedi abbiamo i punti Vitaflex e massaggiarli con gli oli è il modo più veloce ed efficace, nonchè sicuro per somministrare ai bambini (ma anche adulti) gli oli essenziali.

Usare un diffusore è un modo altrettanto efficace (ed è il mio preferito) per poter beneficiare del loro effetto. 

Ecco le ricette per un sonno tranquillo per tutta la famiglia:

  1. Sogni D’oro: 3 gocce di olio essenziale al  Cedarwood (legno di cedro) + 3 gocce di OE alla Lavanda
  2. Fate la Nanna: 2 gocce di OE al Copaiba + 2 Gocce di Stress Away blend + 2 gocce di Lavanda
  3. Momento da SPA: 3 gocce di OE alla Lavanda + 4 gocce di OE al Lime + 2 gocce di OE al Peppermint

Una volta che proverete a diffondere gli oli… sarà impossibile smettere!

4. Muovetevi!

Dopo due mesi di movimento ma zero sport per me, è arrivato il momento di ricominciare con l’attività fisica.
Lo so che spesso è difficile trovarne il tempo e la voglia, ma lo sappiamo bene che l’attività fisica è davvero importante ad ogni età. 

Come dice Elle Woods, “L’allenamento sviluppa endorfine, le endorfine vi rendono più felici, le persone felici non sparano ai proprio mariti.”
Usate l’olio essenziale alla menta piperita (una goccia dietro al collo) per darvi la carica iniziale e aumentare il vostro rendimento, usate l’olio essenziale preferito per la vostra acqua e diffondere. Ecco delle ricette:

  1. Move It!: 10 gocce di OE al  Peppermint + 10 gocce di OE Citrus Fresh
  2. Ce la puoi fare: 5 gocce di OE al Frankincense + 5 gocce di OE al  Vetiver + 10 gocce di OE blend  Grounding Blend

5. Relax
E certo! Nel vostro programma detox ci sta anche un momento Relax. Perchè è molto importante abbassare il livello dell’ormone dello stress in modo che il vostro corpo possa essere più bilanciato.
Quindi anche se molto difficile, cercate di ritagliarvi un’oretta e magari crearvi una SPA in casa. Le ricette, ovviamente, ve le do io!

  • BAGNO alla Lavanda e Avena
    Ingredienti: 1 tazza di Sale Epsom, 1 tazza di Avena, ½ tazza di bicarbonato, 5 gocce di OE di Frankincense, 10 gocce di OE al Tea Tree e 15 gocce di OE alla Lavanda. 
    Frullate l’avena in modo che la sua consistenza risulti come quella della farina. Mischiate tutti i restanti ingredienti e ponete dentro ad un recipiente. Per ogni bagno è necessario una tazza di questo mix! 
  1. SCRUB agli Agrumi
    Ingredienti: 5 gocce di Citrus Fresh, ½ tazza di zucchero di canna, ¼ di tazza di Olio Extravergine di Cocco,  un contenitore di vetro (tipo bormioli). 
    Mescolare lo zucchero insieme all’olio di cocco e l’olio essenziale e porre nel vasetto. Usate questo scrub per esfoliare tutto il corpo. Sentirete che pelle!

Durante il vostro momento spa coccolatevi con della musica, con una tisana e naturalmente con il diffusore. Anche solo per poco non dimenticatevi mai di dedicarvi del tempo. È un promemoria che io stessa mi dimentico spesso, ma che è così importante!

Avvertenza- Non sono un medico o un operatore sanitario. Nessuna indicazione in questo post deve venir presa come indicazione medica e curativa. Consultate il vostro medico e fate le vostre ricerche per capire se le ricette consigliate fanno al caso vostro. Sono disponibile a rispondere  a qualsiasi domanda.

Gli oli che uso sono della Young Living e hanno certificazione FDA della linea Vitality per poter essere ingeriti in sicurezza. Gli oli vanno sempre diluiti e vanno presi con cautela. Consultate il medico per qualsiasi cosa. Mi raccomando il buonsenso!

Elena, Dubai

Loading...

Author

Elena Dubai

Elena, piemontese di nascita, milanese di origine ed expat da più di 10 anni. Ho vissuto in Germania, Ecuador e poi in USA a New York, Las Vegas e San Francisco e dal dicembre 2014 sono a Dubai negli Emirati Arabi.
Sono mamma di Tommaso e Giulia e moglie di un ingegnere che mi ha trascinato in questa vita in giro per il mondo.
Dal 2012 lavoro come Grafica per Eventi e Feste nel mio shop WorldWideParty Design

Dicci cosa ne pensi!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

/* ]]> */