Espatrio Guests Tips&Tricks

Preparare un esame di lingua con successo

Avatar
Written by Guest

Ecco a voi consigli per come prepararsi a studiare una lingua per la maturità 2020, esami universitari, test di fine anno o anche per pura conoscenza personale.

Non sono mai stata una secchiona, ho sempre studiato quanto bastava per raggiungere i miei obiettivi, prendete questi consigli con le pinze, non sono l’Ave Maria ma con me hanno sempre funzionato, non si sa mai se saranno utili anche a qualcun’altro.

Premetto col dire che sono dell’idea che una lingua non la si saprà mai, la si acquisirà, perfezionerà, la si farà propria ma ci sarà sempre qualcuno più bravo di te, più portato o più abile nel memorizzare… pazienza! L’importante è essere soddisfatti e se non lo si è studiare ancora e ancora.

Sono  laureata in lingue orientali, dopo cinque anni in Cina, faccio ancora errori, studio ancora con un’insegnate privata per migliorarmi, non ne ho mai abbastanza… è così bello auto-sfidarsi! Certo, non è stato molto educato quando sbagliando dissi alla cameriera di farsi la doccia invece di pulire il tavolo, spero non si sia offesa ed abbia capito che quel bicchiere di birra in più quella sera non mi abbia aiutata molto nell’essere fluente nel parlare una lingua non mia.

I miei trucchetti sono:

  1. avere degli obiettivi, porsi delle scadenze aiuta molto. Potreste fare una tabella di marcia, non serve molto. Un calendario ed una penna. Scrivete sopra entro giorno X quante pagine o parole dovete memorizzare. Usate il cellulare con le note, auto producetevi dell’ansia. Aiuta a tenere la mente allenata a studiare con maggiore volontà.
  2. create o comprate delle flash card. Sembrerà un metodo per bambini ma non lo è affatto, la memoria visiva è molto utile per le lingue (soprattutto se hanno un sistema alfabetico differente da quello latino o se, come il cinese, non hanno proprio un alfabeto). Le si trovano in libreria oppure potete usare pezzi di carta, io li preferisco colorati così da raggrupparli a seconda della tematica. Spargeteli ovunque, mentre vi lavate i denti potete leggere, quando aprite il frigo per fare merenda, quando vi legate le scarpe… OVUNQUE!!!!
  3. non riducetevi all’ultima settimana. Memorizzare una lingua non è come preparare gli altri esami. Senza nulla togliere ad un esame di storia ma questo se ci si mette sotto giorno e notte in un paio di mesi si può preparare, un esame di lingua no! Serve almeno un anno. Un mio insegnante a Pechino mi disse che il cervello occidentale può memorizzare al massimo 10 caratteri nuovi al giorno… L’esame ne prevede almeno 3000!
  4. praticate! Le lingue sono così affascinanti, lo scritto, l’orale, la comprensione… vanno praticate. Ci sono applicazioni molto utili, io uso Duolinguo. E’ possibile scambiare conversazioni con nativi, ci si corregge reciprocamente. Personalmente non mi piace guardare film in lingua straniera, non mi riesco a concentrare perchè mi fisso a guardare i sottotitoli ma questo è un deficit mio. voi provate! Potrebbe essere molto molto utile soprattutto per l’ascolto. Lo slang lo si impara solo sul posto. Viaggiate, conoscete gente del paese della lingua che state studiando.
  5. fatevi aiutare! non c’è nulla di male! Io ho avuto un vero e proprio blocco al mio esame di cinese III, sono stata bocciata due volte. Non mi vergogno di dire che se non avessi fatto ripetizioni con una ragazza molto determinata a spronarmi, forse sarei ancora lì a sbattere la testa su quel dizionario! Lei mi ha spiegato l’importanza dello schematizzare le frasi ma soprattutto di non arrendermi mai! Ognuno ha i suoi tempi, l’importante è arrivarci.
  6. partecipate a progetti di lingua, alla mia università c’è il Tandem. Ci sono scambi linguistici il pomeriggio. Io partecipai, fu utile sia dal punto di vista linguistico che umano. Sono ancora molto amica della ragazza con cui studiavo il pomeriggio a tal punto che le ho fatto da damigella al matrimonio. Andateci, al massimo vi esce una birra in compagnia.
  7. ultimo ma non meno importante: STUDIATE! 😉

Emilia

Loading...

Author

Avatar

Guest

Se anche tu sei come noi una #adieffina per il mondo, alle prese con nuove abitudini, costumi, lingua e fusi sei la persona che fa per noi. Raccontaci la tua storia, chiacchiera con noi, allarga i nostri orizzonti. Questo spazio è tutto per te .

Dicci cosa ne pensi!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.