Reinventarsi

Cinque libri ispiranti per reinventarsi professionalmente

Avatar
Written by Valentina Svizzera

Settembre. Pronti via e si riparte di slancio. Ok, all’incirca, ma diamolo per assodato.

Senti che è l’anno della svolta, vuoi finalmente rimetterti a far qualcosa per te, anzi costruire

qualcosa per te e di tuo, hai quell’idea che è pronta per sbocciare, possibilmente che ti dia anche qualche (o più di qualche) rientro economico.

Stai pensando di rimetterti in gioco professionalmente, magari reinventarti del tutto.

Se hai già chiaro quale sarà il tuo piccolo business, complimenti: i miei post dei prossimi mesi faranno proprio a caso tuo. Se invece brancoli ancora un po’ nel buio e vuoi qualche libro illuminante, ecco i miei consigli di letture ispiranti per chi vuole reinventarsi professionalmente!

seguendo gli indizi del piacere, e la storia esemplare dell’autrice lo dimostra: grazie al suo racconto, ai suoi consigli e agli esercizi pratici proposti in queste pagine, imparerai a fidarti di ciò che senti – a seguire quelle tracce di benessere che si sprigionano quando ti applichi a qualcosa che ti piace – per scoprire la strada giusta da seguire verso la soddisfazione professionale

1. Quello che ti piace fare è quello che sai fare meglio (Filomena Pucci)
É il libro giusto per darti una bella carica se sei abbastanza confusa su che direzione prendere, cosa fare, ma anche cosa ti piace davvero. Dentro di te esiste di certo una passione, magari sopita da anni, ma tramite gli esercizi e gli esempi di queste pagine, imparerai a fidarti di ciò che senti, scoprendo che seguendo il piacere è possibile costruirsi un percorso professionale e di vita appagante.

Per chi sa che ha bisogno di un cambiamento, ma ancora brancola nel buio e deve riscoprire le sue passioni.

2. Diventa chi sei. Una pratica guida per persone creative che hanno molteplici passioni e interessi  (Emilie Wapnick)

Per chi da piccola alla fatidica domanda “cosa vuoi fare da grande?” non sapeva mai cosa rispondere (e fatica ancora oggi), per chi ha cambiato strada diverse volte, per chi ha mille interessi e non si sente mai completo seguendone uno solo per sempre, per chi si appassiona a tanti progetti in maniera sequenziale.  Emilie Wapnick, artista e coach, diventata famosa in tutto il mondo per il suo discorso al TED Talk, capovolge i classici consigli per avere successo nel mondo del lavoro e ti indica un programma pratico per creare una vita soddisfacente ancora una volta attorno alle tue passioni.

Per multipotenziali, che magari hanno vissuto questo stato di creatività a lungo tempo come una mancanza più che come un (multi)talento.

3. The magic of tiny business (Sharon Rowe) L’autrice partendo dalla sua storia di impresa personale (ecoborse al posto di sacchetti di plastica, parliamo di parecchio tempo fa) ribalta l’idea che chi fa business deve partire con una grande impresa o idee molto complesse, si può fare business con una idee semplice, ma precisa, mantenendo una buon life-working balance, con del tempo per sé e la propria famiglia o desideri e avendo anche un business etico e sostenibile!

Per chi ha in mente di fondare il suo piccolo business, ma ancora ha dei sensi di inadeguatezza verso i grandi numeri…

4.Building your Business the Right-brain Way: sustainable Success for the creative Entrepreneur. Ok, hai la tua idea di business e non vedi l’ora di realizzarla, ma non sai bene da dove iniziare o comunque hai bisogno di una guida e stimolo. Sei una persona creativa, ma l’idea di fare un business Plan ti blocca. Questa guida colorata e accattivante ti accompagna passo a passo, per fondare le basi del tuo business.

Per creativ-preneur alle prese con la paura del business plan!

5. Tutto fa branding (Goia Gottini). ora che avete chiara l’idea, avete sviluppato il business plan o il business model è tempo di occuparvi di branding, e in particolare del vostro personal branding! Questo è un libretto agile che con esercizi e esempi pratici ti accompagnerà in maniera semplice e chiara alla creazione del tuo personal branding!

Per freelance o una solopreneur alle prese con la creazione del loro brand!

Avete notato che tutte le autrici sono donne? Direi che questi libri costituiscono una buona base di partenza, ovviamente poi esistono corsi, specialisti, percorsi che possono aiutarvi e se potete, e se scelti oculatamente, rappresentano un buon investimento, ma se sei agli inizi direi che anche la letteratura è una buona base e spinta per avviare il tuo piccolo grande business e realizzare la tua idea e te stessa! Buon lavoro!

Valentina, Svizzera

Loading...

Author

Avatar

Valentina Svizzera

Ciao, sono Valentina! Vivo all'estero dal 2006, trismamma e autrice di libri per bambini, aiuto le donne ovunque si trovino nel mondo, a ritrovare se stesse, riscoprire le loro passioni e i loro talenti e a realizzare business a misura dei loro sogni. Sogno un mondo più sostenibile per i miei figli e i figli dei miei figli!

Dicci cosa ne pensi!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

/* ]]> */